Tag-Archive for » forno «

Sformatino di tofu, cavolfiore e piselli

Fonte della ricetta

Ingredienti
250 gr di tofu morbido
250 gr di cavolfiore cotto
100 gr di piselli cotti
un cucchiaio di gomasio alle alghe
pangrattato (io ho usato il gomasio)

Preparazione
Prendete il tofu e frullatelo con il cavolfiore già cotto al vapore. Aggiungete i piselli bolliti e un cucchiaio di gomasio alle alghe. Mescolate bene bene. Ungete con una pennellata di olio EVO degli stampini da torta monoporzione (o uno stampo grande) e ricoprite di pangrattato (io ho usato il gomasio).
Versate l’impasto nelle tortierine e cuocete a 200° per 15 minuti o finchè la superficie dello sformato vi sembrerà solida. Servite caldo.

Share

Ceci ferraresi (farinata di ceci)

Fonte della ricetta

Ingredienti
250g di farina di ceci
500ml di acqua
olio evo
sale
pepe

Preparazione
La sera prima unite in una terrina la farina e l’acqua, mescolate bene per evitare che si creino grumi, aggiustate con un po’ di sale e lasciate riposare tutta la notte in frigorifero, in questo modo la farina diventerà molto più digeribile. Al momento di preparare prendete una larga teglia e versatevi uno strato sottile ma uniforme di olio evo, ungete anche i bordi della teglia per evitare che i ceci si attacchino. Infornate a 200° finchè l’olio che è salito in superficie non avrà creato una corsticina dorata. Sfornate, tagliate a fette e condite con sale e pepe. Buon appetito!

Share

Lasagne di grano saraceno con crema di zucca

Ingredienti
200 gr. farina di grano saraceno
100 gr. farina di riso
3 uova
1 kg. di zucca
1 cipolla
olio EVO
1/2 dado vegetale
vino bianco
besciamella vegetale
mandorle
noci
gomasio

Preparazione
Mescolare le due farine e disporle a fontana sul tagliere. Rompere le uova uno ad uno e amalgamarle all’impasto. Aggiungere un pizzico di sale. Impastare per almeno 10 minuti fino ad ottenre una palla morbida ed elastica. Se l’impasto risultasse troppo duro aggiungere un po’ d’acqua.
Lasciar riposare la pasta sotto un canovaccio pulito per mezz’ora.
Far imbiondira la cipolla tagliata sottile in una pentola a fondo alto. Aggiungere la zucca tagliata a dadoni e far insaporire per qualche minuto. Versare mezzo bicchiere di vino bianco e far sfumare. Aggiungere acqua calda e 1/2 dado vegetale e far cuocere la zucca finchè non si sarà ammorbidita.
Tirare la sfoglia formando dei rettangoli non troppo lunghi. Cuocerli velocemente nell’acqua bollente (non più di due minuti a ‘foglio’).
Stenderli su un tagliere e farli asciugare.
Accendere il forno a 180°.
Mettere nel tritratutto noci e mandorle sgusciate e tritarle insieme fino ad ottenre una granella fine. Versare la granella in una ciotola e aggiungere un po’di gomasio. Controllare il sale.
Ridurre la zucca in purea con il frullatore e immersione.
Ungere una teglia e sporcare il fondo con la besciamella. Iniziare a disporri gli strati: pasta, purea di zucca, besciamella vegetale, una spolverata di granella di noci, mandorle e gomasio, di nuovo pasta. Continuare fin oa esaurimento ingredienti avendo l’accortezza di lasciare come ultimo strato la besciamella con la granella.
Cuocere in forno per 35 minuti.

Share

Lasagna zucca e besciamella vegetale

Fonte della ricetta

Ingredienti
500 gr di sfoglia per lasagne di grano duro
1 kg di zucca
1 cipolla dorata
1 bicchiere di vino bianco secco
Olio di oliva extravergine q.b.
300 gr di Besciamella vegetale fatta in casa
grana veg q.b
noce moscata q.b
sale e pepe

Preparazione
Lessare la zucca in acqua abbondante acqua salata.
Stufate la cipolla affettata fine in una padella con acqua, olio e un pizzico di sale e lasciate che la stessa intenerisca e che l’acqua di cottura si asciughi, sfumate con vino bianco e attendete che evapori completamente.
Scolate la zucca, senza buttare l’acqua di cottura, e frullatela riducendola in crema, se occorre aggiungete qualche cucchiaio della sua acqua di cottura.
Prendete la sfoglia, seguite le istruzioni d’uso della confezione (non tutte vanno precedentemente scottate) e dopo aver spennellato la teglia delle lasagne con olio e ricoperto il fondo con uno strato di crema di zucca, adagiate le prime sfoglie, anche leggermente sovrapposte per coprire tutta la teglia.
Adagiate un primo strato di crema di zucca, uno di besciamella e una spolverata di grana veg, di nuovo la sfoglia, crema di zucca, besciamella e grana e così fino a fine ingredienti.
L’ultimo strato deve essere formato da besciamella e grana.
Infornate in forno caldo a 180 – 200° per 30 – 35 minuti, la sfoglia dovrà cuocerci e la superficie leggermente dorarsi, se noterete che tenderà a dorarsi troppo in fretta, copritela la superficie con carta di alluminio e proseguite la cottura.
Una volta pronta sfornatela, lasciate che si freddi leggermente, tagliate le porzioni e servite.

Share

Crumble di broccoli e piselli

Fonte della ricetta

Ingredienti (x 2 cocottine)
– 1/2 broccolo
– 1/2 cipolla bianca
– 1 spicchio d’aglio
– 2 cucchiai di piselli già cotti
– 1/2 mozzarella veg
– 1 cucchiaio di salsa di soia (shoyu)
– sale, pepe, peperoncino
– 1 pizzico di aglio in polvere

per il crumble:
– 4 cucchiai di fiocchi d’avena piccoli
– 3 cucchiai di farina integrale
– 3 cucchiai di mandorle tritate
– 4 cucchiai di olio di semi
– 1 cucchiaio d’acqua
– sale, pepe

Preparazione
In una padella fate rosolare lo spicchio d’aglio con la cipolla. Aggiungete il broccolo fatto a pezzetti e fate saltare per qualche minuto. Aggiustate di sale, pepe, e peperoncino, abbassate il fuoco e aggiungete i piselli. Portate a cottura i broccoli, avendo cura di non “spapollarli” (ci siamo capiti no? Cuoceteli per qualche minuto, non troppo!). Condite con un filo di salsa di soia e un pizzico d’aglio in polvere. Lasciate riposare nella padella. Nel frattempo preparate il crumble: in una ciotola mescolate insieme i fiocchi d’avena, la farina, le mandorle tritate (anche le nocciole vanno più che bene), sale, pepe, l’olio e l’acqua, fino ad ottenere il classico crumble, ossia un composto non omogeneo, granuloso (e un po’ appiccicoso), tipo quello della Torta sbrisolona per intenderci.
Mescolate ora la mozzarella a dadini alle verdure, versatele in una teglia che possa andare in forno, oppure in piccole cocottine individuali, leggermente oliate sul fondo. Distribuitevi sopra il crumble, senza appiattirlo troppo. (Come vedete dalla foto, non me n’è venuto tantissimo, secondo me è meglio abbondare, in modo che possa ricoprire completamente i broccoli).
Mettete a cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti (valutate voi, il crumble deve arrostirsi, e diventare appunto “crosticina”).
Lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

 

Share

Broccoli al forno con patate, olive e capperi

Fonte della ricetta

Ingredienti
800 g di broccoletti
2 patate a pasta bianca
50 g di olive nere
2 spicchi di aglio
3 cucchiai di pangrattato (o gallette di grano saraceno, o simile)
1 cucchiaio di capperi
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
½ cucchiaio di origano
olio
sale

Preparazione
Mettere a lessare le patate per circa 20 minuti. Nel frattempo ridurre in cimette i broccoletti e cuoceteli a vapore per 10 minuti circa, lasciandoli abbastanza croccanti (conservate l’acqua di cottura).
Rosolare l’aglio tritato in un padellino insieme a 4 cucchiai d’olio, quindi aggiungere il pangrattato, lasciarlo tostare per 3-4 minuti prima di levarlo dal fuoco e insaporirlo con l’origano.
Pelare le patate e metterle in un frullatore insieme al prezzemolo, ai capperi ben dissalati e alle olive tritate. Frullare finemente questi ingredienti aggiungendo l’acqua dei broccoletti necessaria per ottenere una salsa densa, alla fine controllare il sale.
Distribuire i broccoletti in una pirofila ricoperta con carta da forno e ricoprirli con la salsa alle olive, cospargere il pangrattato tostato e gratinare in forno a 200 °C per 10 minuti scarsi.

 

Share

Lasagne al ragù di seitan

Ingredienti
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 spicchio d’aglio
250 gr. di seitan
mezzo bicchiere di vino rosso
500 ml. passata di pomodoro
olio
sale
500 ml besciamella vegetale
lasagne crude

Preparazione
Tritare finemente aglio e cipolla e far sofriggere con olio e sale. Aggiungere sedano e carota tritati e far cuocere per 3 minuti. Tritare il seitan e mettere nella pentola. Lasciar insaporire finchè non inizia ad attaccarsi al fondo, quindi  aggiungere mezzo bicchiere di vino e lasciar evaporare. Far riposare per 10 minuti.
Rimettere sul fuoco, mescolare, e versare la passata di pomodoro. Cuocere a fiamma dolce per 40 minuti.
Riscaldare il forno a 180°. Prendere una teglia e inziare a fare gli strati: besciamella, ragù, lasagne crude, fino a esaurimento ingredienti.
Infornare e cuocere per 30 minuti. Aspettare che la temperatura diminuisca se non volete anestetizzarvi la lingua, impedendovi così di gustare le meraviglie di questa succulenta pietanza.

Share

Flan di topinambur e zucca

Fonte della ricetta (tolto parmigiano e con besciamella vegetale)

Ingredienti per 5 flan
300 gr netti di topinambur
300 gr netti di zucca
2 uova + 2 albumi
sale
besciamella vegetale

Preparazione
Pulire e lavare topinambur e zucca, tagliarli a tocchetti, e cuocerli al vapore.
Frullarli separatamente, e metterli da parte.
A questo punto preriscaldare il forno a 180°, mettere a bollire un bollitore d’acqua, e preparare una teglia capace. Foderare di film trasparente per alimenti 5 stampini di alluminio.
In due contenitori separati mescolare le due creme di verdure ciascuna con meta’ della besciamella, un uovo ed un albume, ed una spolverata di sale.
Mescolare bene, e distribuire delicatamente i composti negli stampini (stampini usa e getta cuki), alternando i colori.
Sbattere con cautela per pareggiare, cercando di eliminare le bolle d’aria, e completare ogni stampino con i colori opposti.
Disporre nella teglia, riempire fino a 3/4 di acqua bollente, ed infornare per  35 minuti.

 

Share

Filetti di merluzzo al forno

Ingredienti
Filetti di merluzzo (freschi o congelati)
Aglio
Rosmarino
Coriandolo
Origano
Sesamo
Sale, pepe
Olio EVO

Preparazione
Disporre i filetti in una pirofila. Condirli con le erbe aromatiche, il coriandolo e l’aglio tagliato sottile.
Salare, pepare e versare l’olio a filo. Spruzare di semi di sesamo e informare a 180° per 15 minuti se i filetti sono freschi, 30 se sono congelati.

Share

Cavolfiori e porri alle spezie

Fonte della ricetta

Ingredienti
1 cavolfiore medio
2 porri
1 cucchiaio di spezie macinate (noce moscata, cannella, cumino, fieno greco)
besciamella vegetale
sale

Preparazione
Pulire e tagliare a cimette il cavolfiore e a pezzi lunghi un paio di centimetri il porro. Cuocerli a vapore e sistemarli in una pirofila da forno.
A parte bollire il latte di soia e mescolare in una ciotola la farina con tanto olio quanto basta a ottenere un composto cremoso. Al bollore del latte versare il composto di olio e farina e cuocere mescolando bene con una frusta per una decina di minuti in modo da ottenere una besciamella vellutata e non troppo solida.
Insaporire la salsa con sale e spezie e versarla sulla verdure.
Gratinare in forno per 10 minuti.

 

Share
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: