Tag-Archive for » cavolfiore «

Vellutata al cavolo verde e cumino

Fonte della ricetta

Ingredienti (4 porzioni, si possono anche surgelare)
un cavolfiore di circa 500g (anche già cotto al vapore)
uno scalogno
un cucchiaio di olio EVO
500g di acqua
500g di latte di soya o simile
un cucchiaino di semi di cumino

Preparazione
Io ho eseguito la ricetta con un cavolfiore precedentemente cotto, l’ho diviso in cimette e fatto rosolare qualche minuto in una padella con dello scalogno tagliato a fettine sottili e un cucchiaio di olio. A parte tostate i semini di cumino e aggiungerli alla verdura. Trasferire il tutto in una pentola capiente e aggiungervi a freddo acqua e latte. Portare ad ebollizione e cuocere a fuoco lento per una decina di minuti.
Lontano dal fuoco frullare con un frullino ad immersione e, se desiderate, far restringere ancora un po’ la vellutata a fuoco lento.
Aggiustate di sale e pepe e servite.

Le vellutate si conservano in frigo per un paio di giorni (in un contenitore con chiusura) o una volta fredde potete surgelarle in porzioni.

 

 

Share

Crostoni verdi

Fonte della ricetta

Ingredienti
1 cavolfiore verde
1 tubo di maionese
olio extra vergine d’oliva
succo di 1 limone
sale e pepe q.b.
origano 1 cucchiaio
pane salato a fette

Preparazione
Pulite bene il Cavolfiore e dividetelo in cimette. Lessatelo in acqua per una decina di minuti, senza sale, oppure in microonde con l’apposito recipiente per la cottura a vapore o in una pirofila con poca acqua, per 5 minuti alla potenza massima.
Nel frattempo bruschettate il pane che se volete potete strofinare con dello scalogno (l’ aglio è troppo forte)
Scolate il cavolfiore eliminando bene l’acqua e riducetelo in purea schiacciando con una forchetta o aiutandovi con un mixer.
Salate, aggiungete olio, succo di limone e maionese e mescolate bene.
Spalmate la purea sui vostri crostoni, spolverate con pepe e origano e servite.

NB (io conto di usare al posto del pane della polenta a fetta passata in forno)

 

 

 

Share

Sformatino di tofu, cavolfiore e piselli

Fonte della ricetta

Ingredienti
250 gr di tofu morbido
250 gr di cavolfiore cotto
100 gr di piselli cotti
un cucchiaio di gomasio alle alghe
pangrattato (io ho usato il gomasio)

Preparazione
Prendete il tofu e frullatelo con il cavolfiore già cotto al vapore. Aggiungete i piselli bolliti e un cucchiaio di gomasio alle alghe. Mescolate bene bene. Ungete con una pennellata di olio EVO degli stampini da torta monoporzione (o uno stampo grande) e ricoprite di pangrattato (io ho usato il gomasio).
Versate l’impasto nelle tortierine e cuocete a 200° per 15 minuti o finchè la superficie dello sformato vi sembrerà solida. Servite caldo.

Share

Vellutata di cavolo viola

Ingredienti
un cavolo viola piccolo
uno scalogno
una patata grossa
brodo vegetale
panna (io ho usato la panna di riso)
olio EVO
dado vegetale
paprika dolce
aceto di mele
prezzemolo

Preparazione
Mondare il cavolo e tagliarlo a cimette, che metteremo a cuocere in acqua bollente insieme alla patata sbucciata e tagliata a quadrotti.
Far soffriggere lo scalogno con poco sale e sbriciolare con esso il dado vegetale.
Quando cavolo e patata saranno teneri, scolarli tenendo da parte l’acqua di cottura e aggiungere allo scalogno. Far insaporire e aggiungere man mano l’acqua di cottura delle verdure. Cuocere ancora per 5 minuti.
Aggiungere la paprika, un cucchiaio di aceto, aggiustare il sale e frullare tutto con il frullatore a immersione, fino ad ottenre una crema assolutamente VIOLA!
Aggiungere la panna e una spolverata di prezzemolo tritato.

Share

Cavolfiori e porri alle spezie

Fonte della ricetta

Ingredienti
1 cavolfiore medio
2 porri
1 cucchiaio di spezie macinate (noce moscata, cannella, cumino, fieno greco)
besciamella vegetale
sale

Preparazione
Pulire e tagliare a cimette il cavolfiore e a pezzi lunghi un paio di centimetri il porro. Cuocerli a vapore e sistemarli in una pirofila da forno.
A parte bollire il latte di soia e mescolare in una ciotola la farina con tanto olio quanto basta a ottenere un composto cremoso. Al bollore del latte versare il composto di olio e farina e cuocere mescolando bene con una frusta per una decina di minuti in modo da ottenere una besciamella vellutata e non troppo solida.
Insaporire la salsa con sale e spezie e versarla sulla verdure.
Gratinare in forno per 10 minuti.

 

Share
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: