Archive for the Category » Ricette non-vegan «

Paté di lenticchie rosse

Probabilmente il vostro menu per la Pasqua è ormai pronto e forse anche nella maggior parte preparato. Ma se avete ancora voglia di uno stuzzichino insolito oppure volete provare un piatto interessante per la Pasquetta ecco a voi una ricetta gustosa e non complicata.

Lo dico subito e chiaramente: non è la mia ricetta originale. E’ una ricetta di Agnieszka Kręglicka –  critico enogastronomico e ristoratrice polacca. La versione originale potrete trovarla qui: http://tinyurl.com/nthsleu (foto: foodmag.pl)

Procediamo con due elementi separatamente.

1. Prima le lenticchie rosse.  250 g di semi vanno sciacquati sotto acqua fredda e coperti con 500 ml d’acqua. Cuocere sul fuoco lento mescolando in tanto di tanto finché le lenticchie non sono morbide fino a spezzarsi. Si può anche cuocere in brodo vegetale.

2. Aromi, preparare separatamente. Un importante vantaggio delle lenticchie rosse è che prendono facilmente i sapori di eventuali spezie, sono come una tela emulsionata, che chiede di applicare la vernice. I tre gusti testati che uso per le mie varianti sono:

a. Carota e cumino

Tritate carote e cipolle,  cuocetele nella padella con olio EVO aggiungendo cumino, sale, pepe e varie spezie orientali (chili, curry, zenzero, salsa di soia). Si può aggiungere anche aglio, prezzemolo, coriandolo.

b. Porri

Tagliare i porri  e cuocere in olio EVO (circa 150 ml) con sale, pepe e noce moscata.

c. Funghi

Cuocere i funghi nell’olio con sale, pepe e aglio fresco.

Vi invito a creare le vostre composizioni, e credo che le lenticchie possano affrontare ogni sfida! 🙂

I componenti del Paté sono: un bicchiere di purea di lenticchie rosse, poco di più di un bicchiere di verdure (a/b/c) cotte in olio EVO con spezie e tre o quattro uova sbattute. Non usare il mixer, basta semplicemente mescolare. Ungere la formina con olio  cosparso di pangrattato e mettere in forno riscaldato a 180 ° C. Dopo aver versato il composto, sbattere leggermente i bordi della formina in modo da far fuoriuscire l’aria. Cuocere in forno per circa 30 minuti ed attendere che si sia raffreddato bene prima di tagliare.

Buona Pasqua a tutti!!! 🙂

Print Friendly, PDF & Email
Share

Filetti di merluzzo al forno

Ingredienti
Filetti di merluzzo (freschi o congelati)
Aglio
Rosmarino
Coriandolo
Origano
Sesamo
Sale, pepe
Olio EVO

Preparazione
Disporre i filetti in una pirofila. Condirli con le erbe aromatiche, il coriandolo e l’aglio tagliato sottile.
Salare, pepare e versare l’olio a filo. Spruzare di semi di sesamo e informare a 180° per 15 minuti se i filetti sono freschi, 30 se sono congelati.

Print Friendly, PDF & Email
Share
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: