<

Non ti addormenterai più,
con il capo reclino
sul petto mio,
mentre io parlerò del cosmo.
Non bacerò più,
furtivamente,
per non svegliarti,
le tue palpebre abbassate
nell’accoglienza del sonno.
Nessuna magia,
la più torbida,
può stravolgere la verità.
L’amore,
che è di origine divina,
nulla teme,
perché la nostra armonia
fu diseguale,
ma completa.
Completa perché diseguale.
Perfetto equilibrio tra sensi ed intelletto,
cerchio concluso dell’esistenza,
unico ed irripetibile.
Noi resteremo immortali,
Fuori dalla storia.
Noi resteremo immortali,
Fuori dal tempo.
Ovunque,
nell’universo vivrà l’amore,
Noi vivremo.
Noi resteremo immortali!
altre immagini
© Cauchemar - La Villa di Cauchemar